AREE DI DISTRIBUZIONE

Luoghi tra i 3000 e i 4500 metri s.l.m. dove si distribuiscono alimenti, vestiti, utensili alle famiglie più disagiate lontane dai centri facilmente raggiungibili.

CENTRI DI RACCOLTA

Dove vengono preparati i prodotti che verranno distribuiti tramite convogli che una volta al mese fanno i giri dei “comedores” e dei “bolsones”.